CENTRO DI RICERCA E FORMAZIONE SULL’OUTDOOR EDUCATION

L’Outdoor Education (OE) è un approccio formativo e di ricerca caratterizzato da un’attenzione particolare verso l’ambiente esterno inteso come ambiente di apprendimento e la sostenibilità delle pratiche educative.

L’OE è un orientamento pedagogico internazionale che, reagendo alle forme chiuse e iperprotettive che caratterizzano la vita dell’infanzia nelle società più sviluppate, si propone di valorizzare le esperienze basate sullo “star fuori” (out-door) assumendo l’ambiente esterno come spazio di formazione.

L’OE è un concetto comprensivo che può essere declinato in ambito scolastico ed extrascolastico anche nei termini di Outdoor Learning e Adventure Education, si avvale di apporti e competenze negli ambiti delle discipline psico-socio-pedagogiche, del Diritto, della salute, dell’ambiente, riguarda tutte le età della vita ed è inclusivo nel rispetto delle condizioni dei singoli soggetti. 

L’OE può essere praticata in qualunque contesto: urbano, extraurbano, naturale, sulla base di attività quotidiane ordinarie e di prossimità, come di attività straordinarie e che richiedono una speciale progettazione.  

Obbiettivo del Centro è l’attività di aggiornamento e formazione, la promozione di studi e ricerche volti a dimostrare l’apporto dell’OE al miglioramento della qualità educativa e didattica nei contesti scolastici, del benessere psicofisico delle persone, delle autonomie del soggetto e del suo empowerment.

Il Centro sviluppa e collabora a iniziative tese a: 

  • contrastare le forme di passività e sedentarietà 
  • promuovere stili di vita attivi orientati al benessere psicofisico
  • sviluppare progettazione innovativa su spazi esterni come giardini e cortili scolastici, parchi, percorsi ecc. 
  • progettare e divulgare buone pratiche di OE nella scuola e nel tempo libero 
  • incrementare la cultura dell’OE e l’attitudine a praticarla da parte di insegnanti, educatori, operatori sociali, famiglie. 

Le attività del Centro sono prevalentemente basate su progetti di ricerca, seminari di studio, stage residenziali, attività di comunicazione e di formazione. Il Centro ha collaborazioni con istituzioni universitarie, scuole, enti interessati allo sviluppo dell’OE.

Sul piano internazionale il Centro ha attivato collaborazioni con: 

  • Outdoor and Environmental Education - Moray House School of Education, University of Edinburgh (Scozia) 
  • Nature in Social Education - Campus Aahrus, University College (Danimarca) 
  • Outdoor Environmental Education and Outdoor Life, Linkopping University (Svezia) 
  • Outdoor and Experiential Learning, Plymouth University (Devon, Gran Bretagna  

In Italia il Centro collabora con

  • la Rete delle scuole all’aperto
  • Col Comune di Bologna: dal 2013, col primo convegno nazionale “Outdoor education: l’educazione si-cura all’aperto”.
  • Con Comuni, Istituti comprensivi, Enti pubblici e privati impegnati in campo educativo.

Coordinatore del Centro: Roberto Farnè

Membri e collaboratori del Centro:

Francesca Agostini

Giorgio Aicardi

Valentina Bergonzoni

Alessandro Bortolotti

Corrado Bosello

Andrea Ceciliani

Fabiola Crudeli

Marco Dallari

Paolo Donati

Mirella D’Ascenzo

Roberto Garzella 

Alessandra Gigli

Marco Guerra 

Giannino Melotti

Fiorella Monti

Eliana Porretta 

Giacomo Santi

Michela Schenetti

Gabriele Semprini

Marcella Terrusi

Contatti