Referenti istituzionali

Il Direttore di Dipartimento può conferire deleghe per temi trasversali di particolare rilevanza.

Deleghe del Direttore di Dipartimento

Settore ricerca: Andrea Tarozzi

La delega è conferita per l'indirizzo e la promozione delle attività connesse al settore ricerca. Il delegato per la ricerca svolge un ruolo di portavoce delle istanze del Dipartimento nei temi di pertinenza e di collettore delle comunicazioni in entrata, provenienti dall’amministrazione generale, dal presidio della Qualità di Ateneo e dai Prorettori, verso il medesimo Dipartimento. Il delegato per la ricerca coordina, inoltre, le attività del gruppo di lavoro per la valutazione della ricerca e terza missione finalizzate a pianificare e verificare annualmente gli obiettivi della qualità della ricerca tenendo conto della scadenza della SUA-RD. 

Settore internazionalizzazione: Daniela Calanca

La delega è conferita per l'indirizzo e la promozione delle attività connesse al settore internazionalizzazione. L’ attività del delegato prevede il coordinamento del gruppo di lavoro sulle relazioni internazionali e il supporto gli Organi di Dipartimento nella formulazione di proposte e nell’assunzione di deliberazioni riguardanti l’internazionalizzazione del Dipartimento e il raggiungimento degli obiettivi in merito previsti dal piano triennale di Ateneo. Il delegato partecipa alle seguenti riunioni: Giunta di Dipartimento, Consiglio di Dipartimento, Delegati per l’Internazionalizzazione di Area Scientifica.

Settore biblioteca: Raffaella Casadei, Stefano Marino

La delega è conferita per l'indirizzo e la promozione delle attività connesse al settore Biblioteca. L’attività del delegato prevede il coordinamento del Comitato scientifico della biblioteca centrale, Campus di Rimini.

Settore Didattica: Daniela Baroncini e Silvana Hrelia

La delega è conferita per l'indirizzo e la promozione delle attività connesse al settore della Didattica. Le attività dei delegati prevedono il supporto alle commissioni di gestione QA dei Corsi di Studio afferenti al Dipartimento, di area umanistica e scientifica, rispettivamente. Supporto all'analisi dei dati aggregati delle opinioni degli studenti frequentanti per CdS e alla loro discussione in CdS. Analisi dipartimentale del riesame annuale e degli eventuali riesami ciclici dei CdS afferenti al Dipartimento. Validazione a livello di Dipartimento degli Action Plan con attenzione a modalità, tempi, risorse e responsabilità. Interfaccia con la Commissione Paritetica di Dipartimento e interfaccia con i CdS. 

Settore Terza Missione: Giorgio Aicardi

La delega è conferita per l'indirizzo e la promozione delle attività connesse al settore Terza Missione. L’Ateneo sta avviando un sistema di monitoraggio e valutazione delle attività di Terza Missione; il Delegato del Direttore è coinvolto in questo processo partecipando alle riunioni: i) dei Delegati per la Terza Missione dei Dipartimenti di area scientifica (coordinandosi con la Prof. Ines Tolic, che partecipa a quelle di area umanistica); ii) della Giunta di Dipartimento, del Consiglio di Dipartimento e del Gruppo di lavoro per la valutazione della Ricerca e della Terza Missione.

Comunicazione: Giampaolo Proni

La delega è conferita per l'indirizzo e la promozione delle attività connesse alla Comunicazione. Il gruppo di comunicazione del Dipartimento è in via di costituzione. Si occuperà di coordinare le diverse azioni di comunicazione del Dipartimento riguardo la coerenza con l'immagine istituzionale, l'uso dei loghi, la coerenza rispetto alla mission e alle direttive di Ateneo. Fornirà supporto nella progettazione della comunicazione e condividerà contatti con soggetti esterni per le soluzioni tecniche e professionali necessarie ai diversi eventi e azioni.

Disabilità: Alessandro Bortolotti

La delega è conferita per l'indirizzo e la promozione delle attività connesse alla disabilità. Il delegato assume il ruolo del riferimento più "vicino" agli studenti, come esperto delle strutture fisiche ed organizzative da loro frequentate; in tal modo funge da ponte fra gli studenti e l'Università, contribuendo al superamento degli handicap vissuti dagli studenti con disabilità e con dislessia.

Orientamento: Raffaella Casadei

La delega è conferita per l'indirizzo e la promozione delle attività connesse all’Orientamento e prevede la partecipazione alle riunioni del Gruppo di Lavoro Orientamento, Tirocini e Relazioni Internazionali, Campus di Rimini. Il gruppo si riunisce, periodicamente, per coordinare le azioni di orientamento per gli studenti in entrata e in uscita (Alma Orienta, Farsi un’idea, Lavori in corso). Vengono gestiti, inoltre, i progetti di alternanza scuola-lavoro e il progetto Staffetta di orientamento agli studi, nonché diverse attività di divulgazione come la festa delle matricole RiminiCampus Day e la Notte Europea dei Ricercatori.

Torna su